Comunicato Stampa

Iniziano oggi, lunedì 24 ottobre a Napoli, le riprese del film “BOB & MARYS” l’opera seconda di Francesco Prisco (NOTTETEMPO – 2014), una stravagante commedia criminale ispirata a una storia vera.

“BOB & MARYS” è una produzione realizzata da Elsinore Film e Ares Film e interpretata da Rocco Papaleo e Laura Morante, che nel film interpretano una coppia sposata da quasi trent’anni, che conduce una vita priva di sussulti: istruttore di scuola guida lui e operatrice volontaria lei, vivono in un equilibrio di grigia abitudine. Fino a quando una notte, un manipolo di criminali spietati si introduce in casa loro e la riempie di pacchi dal contenuto misterioso, ma sicuramente illegale. “Accùppatura”, è questo il nome della pratica criminale che costringe i due malcapitati a custodire in casa merce illecita, senza possibilità alcuna di denunciare e, soprattutto, col serio rischio di passare un guaio con la legge. Ma col passare dei giorni, sotto scacco dei malviventi e con gli sguardi indiscreti del vicinato da eludere, i due coniugi cominciano a rendersi conto che quella rocambolesca disavventura delittuosa ha ridato alla coppia il brio che mancava da decenni.
Oltre all’inedita coppia interpretata da Rocco Papaleo e Laura Morante, animeranno la vicenda raccontata nel film alcuni dei migliori attori napoletani, tra cui Massimiliano Gallo, Giovanni Esposito, Gianni Ferreri, Francesco Di Leva e Simona Tabasco.

Le riprese si svolgeranno per cinque settimane interamente a Napoli.

Related Article